tempi diaframma

Priorità di tempo o priorità di diaframma?

Prima di eseguire lo scatto, a seconda del tipo di fotografia che si vuole realizzare, il fotografo può decidere se dare priorità al tempo (in...
lunghezza focale

Tempi di scatto e regola del reciproco della lunghezza focale

La regola empirica del “reciproco della lunghezza focale” suggerisce che il tempo di posa più lungo ragionevolmente utilizzabile a mano libera, senza incorrere in...
tempo di scatto

Tempi brevi o tempi lunghi?

I tempi brevi sono necessari quando vogliamo congelare l’azione di soggetti che si muovono rapidamente. Il problema maggiore nel quale s'incorre automaticamente quando si...
tempo di scatto

Tempo di scatto o tempo di esposizione

Il tempo di esposizione, come detto in precedenza, indica l’ampiezza dell’intervallo di tempo durante il quale l’otturatore rimane aperto. Quando premiamo il pulsante di scatto,...
profondità di campo

Diaframma e profondità di campo

L’effetto secondario che si ottiene da una variazione nell'apertura del diaframma è una maggiore o minore profondità di campo (abbreviata in PdC o DoF...
diaframma

Il diaframma

Abbiamo detto che l’apertura del diaframma indica quanto è ampio lo spazio da cui entra la luce nell’obiettivo. Si presenta come un insieme di lamelle...
triangolo esposizione

Diaframma, tempo di scatto ed ISO

Soffermiamoci ora sui tre parametri dell'esposizione prima menzionati, su quello che viene definito il "triangolo dell'esposizione": diaframma, indica la dimensione dell’apertura che avrà il diaframma nel...
esposizione

Esposizione, il triangolo e il concetto di stop

Per esposizione si intende la "quantità" di luce che raggiunge il sensore di una fotocamera digitale. Un’esposizione è corretta quando c'è un certo equilibrio tra...