Fotografia digitale. Raccontare con le immagini – Jerod Foster

storytelling-libroFotografia digitale. Raccontare con le immagini. Tecniche e strategie per creare storie fotografiche
di Jerod Foster

buy_1._CB196836011_

 

 

Sei interessato allo storytelling? Se sì, questo testo è un buon punto di partenza. J. Foster ti farà riflettere sul fatto che saper maneggiare una fotocamera non è sufficiente a produrre immagini che “parlano”.

Il libro si addentra nel valore del visual storytelling e ci mostra come creare storie che siano in grado di raccontare qualcosa di potente agli altri e in maniera efficace.
C’è, infatti, tutta una parte narrativa nel lavoro del fotografo, su cui spesso ci si sofferma poco. Soprattutto nell’era dell’immagine, dove passano davanti ai nostri occhi ogni giorno migliaia di foto, molte delle quali comunicano poco o riescono male in questo tentativo. Allora, la domanda è: le mie immagini raccontano le storie che volevo trasmettere?

L’autore dice: “Non è un manuale tecnico, non è un corso di fotogiornalismo, né un’analisi della fotografia documentaristica”. Scopo del libro è “aiutare ad affinare le pratiche fotografiche e gli approcci che perfezionano le capacità di raccontare una storia”.

Mentre leggeremo, saremo portati a chiederci: perché usiamo la macchina fotografica? Perché scegliamo di impostare la foto in un certo modo? Cosa deve dire la mia foto?
Capiremo che, se vogliamo coinvolgere l’osservatore e comunicargli qualcosa, occorre praticare la fotografia in maniera consapevole.
E che “scattare foto è uno dei principali metodi moderni per descrivere visivamente quello che abbiamo di fronte in un certo momento, per registrare sfumature visive, dinamiche e contesti emotivi”.

Faremo poi tesoro dell’esperienza diretta dell’autore e di altri famosi storyteller mediante le interviste che riempiono le pagine di questo testo.

Insomma, il libro ci aiuterà a capire come aumentare la profondità dei nostri scatti ma farà una cosa ancora più importante: ci spronerà a raccontare storie interessanti o comunque a considerare la fotografia come un mezzo per comunicare. Provare per credere…

Jerod Foster è un fotografo professionista originario del Texas, interessato ai ritratti ambientali e al lavoro per riviste, libri e clienti commerciali. È docente alla Texas Tech University e di diversi workshop fotografici. Jerod è un partner di Badlands Design and Production, un’azienda di design che produce anche video HD storici, culturali e su progetti di conservazione ambientale. Visitate il suo sito web e leggete i suoi celebri suggerimenti “Field Lighting“, all’indirizzo jerodfoster.com (cliccando su Newer Posts nella categoria Field Lighting si potranno trovare ben 23 articoli sull’argomento).

buy_1._CB196836011_

SHARE
Previous articleL’occhio del fotografo – Michael Freeman
Next articleFotografia creativa – Franco Fontana
Mi chiamo Angela e tra i miei interessi la fotografia occupa un posto speciale, perché mi permette di vedere il mondo con occhi diversi, oltre ad essere per me fonte di nuovi stimoli ed emozioni. Il mio motto è questo: “Chiedo alla fotografia di insegnarmi a vedere il mondo là fuori e il mondo che ho dentro”. Spero di poter fare un pezzo di strada insieme a te, senza la pretesa di insegnarti a mettere a fuoco i concetti principali di quest’arte affascinante, perché quello che leggi nei vari articoli è semplicemente il modo in cui "io" li ho messi a fuoco in questi anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here