Zomei M8: treppiedi con colonna centrale a 90°, trasversale!

zomei m8

Sei alla ricerca di un treppiedi robusto, stabile, completo, versatile, economico, adatto sia a scatti in studio che outdoor? Se la risposta è sì, il treppiedi che fa al caso tuo è Zomei M8.

Come si evince dalla presentazione, siamo molto entusiasti della prova di questo nuovo treppiedi appena ricevuto.
Superato lo scetticismo iniziale, dettato dal fatto che non conoscevamo il marchio Zomei, abbiamo deciso di acquistare Zomei M8 e oggi possiamo parlarne solo bene.

In questo articolo inseriremo sicuramente i dati tecnici del prodotto ma quello che a noi interessa principalmente è la sua efficienza, l’esperienza d’uso e la soddisfazione che riesce a darci.
Ma, prima di entrare nel vivo della recensione, vediamo insieme un breve video dimostrativo che abbiamo preparato per l’occasione:

 

Innanzitutto, abbiamo scelto l’M8 per la sua caratteristica principale, ovvero la possibilità di posizionare la colonna centrale a 90° e, per di più, con un gesto semplicissimo:

Progetto intelligente

Tale peculiarità rende il treppiedi Zomei M8 particolarmente adatto alla Food Photography e, in generale allo still life, quindi utile nelle situazioni in cui si vuole fotografare un oggetto dall’alto, perché consente una ripresa perfettamente perpendicolare al piano di lavoro. È valido, ad esempio, anche per chi fa recensioni di prodotti su YouTube.

Ma non è solo questo il suo ambito di utilizzo. Zomei M8 si presta benissimo a qualsiasi genere fotografico ed è molto funzionale anche in ambito video. Infatti…

1) È stabile e robusto, caratteristiche sicuramente apprezzate dal fotografo paesaggista. È in lega di alluminio-magnesio e, nonostante abbia 4 sezioni, la costruzione è solida e il diametro dell’ultima sezione non è piccolo!!!
Si sa che un treppiedi a 3 sezioni è considerato più stabile e meno soggetto a problemi meccanici. Ma un treppiedi a 4 sezioni viene scelto per il fatto di essere meno ingombrante da chiuso. E Zomei M8, alla minima estensione, misura solo 48 cm.
Nella maggioranza dei casi, quando un treppiedi ha 4 sezioni, il prezzo da pagare è abbastanza alto proprio in termini di stabilità.
Con Zomei M8, invece, rimaniamo sorpresi in positivo, perché ha dalla sua il vantaggio di essere compatto ma, a differenza degli altri treppiedi che abbiamo provato, l’ultima sezione è massiccia, il che contribuisce a renderlo saldo e forte, nonché in grado di smorzare benissimo le vibrazioni.

2) Il suo peso è sufficientemente contenuto (esattamente 2.0 Kg, compresa la testa a sfera), nota che sarà gradita a chi è abituato a fare passeggiate fotografiche o necessita di spostarsi continuamente per lavoro. Dunque, un treppiedi né troppo pesante né troppo leggero.

3) La colonna centrale può essere ruotata di 360 gradi orizzontalmente, caratteristica che può essere sfruttata per foto panoramiche ma anche per riprese video sorprendentemente fluide (pan):


4) La colonna centrale è dotata di un gancio stabilizzatore a cui poter agganciare lo zaino o un altro peso. Peraltro, è ribaltabile. Tale proprietà consente di effettuare riprese dal basso, a livello del suolo. E ovviamente ciò va ad ampliare le possibilità creative. Pensiamo alla fotografia macro o punti di vista alternativi e inusuali.

La colonna ribaltabile consente nuove prospettive di scatto.


5) Come se non bastasse, l’M8 si fa apprezzare ancora di più per la sua versatilità quando, in pochi e semplici passaggi, si trasforma in monopiede. Basta svitare una delle gambe e unirla alla colonna centrale tramite la vite da 3/8″ UNC che viene fornita con il cavalletto. Si tratta di una funzionalità aggiuntiva che può tornare utile in tante occasioni.


6) Per quanto riguarda la testa in dotazione, ci troviamo davanti a una testa a sfera panoramica con rotazione a 360 gradi, piastra a sgancio rapido e attacco Arca Swiss. Ricordiamo che, grazie a quest’ultimo, si può montare una staffa a L, utile per fare panoramiche e passare rapidamente da posizione orizzontale a verticale senza perdere l’orizzonte. La staffa a L (o piastra a L) la si può trovare qui (ne esistono diversi modelli), mentre un video dimostrativo a questo link.
Una rotazione precisa di 360° è semplicissima con questa testa a sfera. Infatti, è dotata di una scala graduata per ottime riprese panoramiche.
La testa è comunque intercambiabile.


7) Zomei M8 raggiunge un’altezza massima di 192 cm e un’altezza minima di 63 cm.

8) Tramite un ulteriore accessorio (short column) è possibile estendere ancora di più la colonna centrale. Guarda questo video:

 

Ma si può fare anche un utilizzo diverso della piccola colonna aggiuntiva: ovvero, si possono estendere completamente le gambe del cavalletto, sostituire la colonna centrale con quella corta e montare direttamente su quest’ultima la testa a sfera. Questo consentirà un’angolo di ripresa molto basso (circa 20 cm), come mostriamo in questa foto:

9) Il meccanismo di chiusura è il classico Twist Lock (apertura delle gambe con ghiere girevoli). Sebbene preferiamo di gran lunga il sistema Flip Lock (quello con le pratiche leve), il setup in questo caso risulta sufficientemente veloce e ci si fa subito l’abitudine. La fuoriuscita è fluida ed il sistema di bloccaggio l’abbiamo trovato più efficiente e comodo di altri treppiedi che adottano lo stesso sistema di chiusura.

Rivestimento in gommapiuma
Due gambe sono rivestite da uno strato di gommapiuma che isola le mani dalle temperature estreme e migliora il grip durante il trasporto.

10) La capacità di carico indicata dal produttore è di ben 8 Kg, un’indicazione piuttosto realistica. Noi l’abbiamo testato con una reflex e un teleobiettivo e ha superato alla grande le prove effettuate. Anche nel test con una lunga esposizione non ci sono stati problemi di micromosso e non è stato neanche necessario zavorrare il treppiede.

11) Viene fornito insieme ad una pratica borsa da trasporto. Può sembrare un dettaglio poco importante. Invece, la scelta di aggiungere una custodia non è per niente scontata, dato che non tutte le aziende di materiale fotografico si distinguono per l’attenzione ai dettagli. È pur vero che si tratta di un accessorio non indispensabile ma sicuramente è molto utile.


IL CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

  • ZOMEi M8 Treppiede completo di testa a sfera
  • 1 chiave a brugola
  • 1 x 3/8″ Vite adattatore monopiede
  • 1 x colonna corta (Short column)
  • 1 x custodia per treppiede
  • 1 x sacchetto di protezione per la testa a sfera
  • 1 x guida rapida (Tripod user’s manual)
  • 1 x piccolo catalogo dei prodotti Zomei


Conclusioni

Possiamo dirci pienamente soddisfatti del nostro nuovo acquisto. Si tratta di un prodotto notevole perché, con una spesa accettabile, ci dotiamo di un treppiedi che ha numerose possibilità di configurazione e un’ottima stabilità, che poi è l’elemento principale per valutare un treppiede. Tutto questo è possibile grazie alla qualità dei materiali con cui è costruito: insomma, non ha nulla da invidiare a marchi più blasonati e costosi.
Dopo averlo provato per diverso tempo, ne consigliamo sicuramente l’acquisto e ci auguriamo che questa recensione possa essere utile a chi sta cercando un valido supporto per la propria attrezzatura.

Puoi acquistare Zomei M8 su Amazon e usufruire di tutte le garanzie che ogni acquirente vorrebbe sempre avere: link al prodotto.

zomei

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.