Pixel X800S: Flash Speedlite per Mirrorless Sony

PREMESSA

La scelta di un flash speedlite per il moderno sistema mirrorless non è affatto semplice, perché, nella maggioranza dei casi, deve rispondere contemporaneamente a due esigenze spesso in conflitto tra loro: potenza e dimensioni contenute, per usarlo anche “on camera”.

Da un lato quindi abbiamo l’importanza della potenza dello speedlite, il cosiddetto NG (numero guida), e dall’altro la necessità di una forma compatta e un peso leggero, perché si tratta di un flash specifico per fotocamere senza specchio, notoriamente di dimensioni ridotte.

Ora, di mini flash per questo tipo di fotocamera ne abbiamo visti alcuni in commercio ma hanno un NG molto basso (NG 36 a 105mm che diventa 18 a 50mm). Questo vuol dire poca potenza, leggermente superiore a quella di un flash pop-up che ha generalmente un NG tra 11 e 13, del tutto insufficiente quindi ad illuminare il soggetto della foto se non ci posizioniamo ad una distanza ravvicinata.

LA NOSTRA SCELTA

Dopo una serie di valutazioni, la nostra scelta è ricaduta sullo speedlite X800S della Pixel per il suo alto numero guida (60 a ISO100 e 200mm di lunghezza focale) e per tutta una serie di caratteristiche che ora vi elenchiamo. Non è un mini flash ma questa versione è pienamente compatibile con le mirrorless Sony e non sbilancia troppo il corpo macchina, anche se abbastanza grande. Noi lo useremo per lo più staccato dal corpo macchina ma, quelle volte che avremo bisogno di usarlo on camera, si presterà benissimo per questo scopo.

LE CARATTERISTICHE

NG: 60 (ISO100/200 mm)
Campo di copertura del flash: 20 – 200 mm
Zoom: Zoom automatico e Zoom manuale
Modalità flash: TTL/M/RPT
Flash stroboscopico: 1 – 500 Hz
Flash wireless: trasmissione ottica, Master/Slave, S1/S2
Modalità di sincronizzazione (SYNC Mode): High Speed Sync (sincronizzazione ad alta velocità di sincronizzazione), flash sincro sulla prima tendina, flash sincro sulla seconda tendina.
3 pattern di illuminazione per controllare totalmente la copertura del flash: standard, uniforme, ponderata centrale
Parabola orientabile (testa girevole): da -7/90 gradi in verticale e fino a 180° orizzontalmente, per dirigere con precisione il fascio luminoso.
Flash manuale: 1/128 – 1/1 (incrementi 1/3)
Tempi di ricarica: meno di 3sec (1/1 Potenza piena)
LCD screen display: schermo ad alta definizione
Alimentazione: 4x AA batterie alcaline o batterie ricaricabili (noi usiamo queste: https://amzn.to/2NXE6v0)
Interfaccia esterna: slitta, porta PC, porta USB, porta di alimentazione esterna. È possibile eseguire un aggiornamento del firmware.
EV: incrementi di 1/3 EV (± 3 Stop). È possibile impostare la potenza del flash manualmente in incrementi di 1/3 di stop.
FEB (Flash Exposure Bracketing): incrementi di 1/3 EV (± 3 Stop)
Avvisi sul surriscaldamento
AF-Assist Beam: 29 punti di messa a fuoco assistita
Dimensioni: 78.04 mm × 60.50 mm × 193.00 mm
Peso: 408.7 g (batterie escluse)

La confezione include:
Pixel x800s Speedlite * 1
Diffusore flash * 1
Flash stand (supporto flash) * 1
Custodia Flash * 1
Manuale d’ uso (inglese) * 1
Panno di pulizia * 1
Nota: batterie non incluse

CONTENUTO DELLA SCATOLA: flash, custodia in nylon imbottita, supporto da tavolo, diffusore, panno pulizia, manuale utente solo in inglese e cinese.

DESCRIZIONE E OPINIONI

Partiamo col dire che lo Speedlite PIXEL X800 offre un rapporto qualità/prezzo eccezionale, presentandosi come una valida alternativa professionale. È disponibile per circa 80 euro su Amazon, il che lo rende estremamente competitivo.
Lo trovi a questo link: https://amzn.to/2wV7zP6

Per chi non lo sapesse, Pixel è un marchio di accessori con sede in Cina che produce hardware compatibile con le principali marche di fotocamere. Il Pixel X800 si trova infatti per Canon, Nikon e ora anche per Sony Mirrorless (troviamo una S finale a identificare il modello specifico per Sony).

La testa integra uno zoom automatico e manuale di una notevole gamma focale, compresa tra 20 e 200 mm, e offre un’ampia rotazione in verticale e in orizzontale. Un buon flash deve assolutamente avere una testa girevole, per permettere al fotografo di direzionare bene la luce ed evitare che quest’ultima risulti piatta. Il Pixel X800S permette tale rotazione mediante un pratico pulsante di sblocco. Altra nota molto positiva, specie in quelle situazioni in cui bisogna essere abbastanza discreti, è che la testa del flash si muove in maniera del tutto silenziosa, senza produrre alcun suono meccanico.
A tal proposito, è possibile disattivare anche i suoni delle varie regolazioni.

Come nella maggior parte dei flash, la testa del Pixel X800 incorpora un pannello diffusore e una scheda riflettente.

L’interfaccia risulta davvero intuitiva: ampio schermo LCD ad alta risoluzione, dotato di retroilluminazione verde, indicatore del livello della batteria, semplice navigazione nel menu e comodi pulsanti sul corpo del flash che assicurano una piacevole esperienza del prodotto.

La qualità costruttiva sorprende in maniera molto positiva. Non troviamo la solita plastica economica dei materiali made in China: un flash bello solido e robusto.

Funziona in TTL, permettendo di compensare l’intensità tra ± 3 EV, con passi di un terzo; e in manuale, offrendo un intervallo da 1/1 a 1/128, con regolazioni fini in terzi. Inoltre, troviamo la modalità multi per la fotografia stroboscopica, la modalità HSS e la sincronizzazione sulla seconda tendina.

Il sistema wireless è molto completo, comunica tramite radiofrequenza e infrarossi, come master e slave. In RF fornisce 3 gruppi (A, B e C) e 4 canali, raggiungendo circa 50 metri, ma non supporta la combinazione di gruppi TTL e manuali. Possiamo aggiungere questa possibilità con l’uso del trasmettitore Pixel King Pro (link: https://amzn.to/2MaQzKf).

Piccola curiosità: la spia che indica che il flash è pronto è rossa, mentre la luce di carica è verde, come tutti i flash cinesi. Anche se poco intuitivo, ci si abitua…

In conclusione, da utenti molto soddisfatti di questo speedlite, ci sentiamo di consigliarlo sinceramente in quanto offre un’adeguata potenza, un’esposizione accurata e tempi di riciclo rapidi ad un prezzo davvero economico. L’abbiamo trovato anche noi straordinario per facilità d’uso e affidabilità. Ottimo quindi sia per muovere i primi passi nel mondo dei flash che per un uso professionale!

 

ULTERIORI ACCESSORI

Pile ricaricabili AA
Trigger Pixel King Pro
Alimentatore esterno Pixel TD-386

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here